“Il the dello scrittore” negli spazi di Officina della Scrittura




Un grande tavolo, fogli di carta, penne stilografiche e due argomenti su cui chiacchierare e confrontarsi: questi gli ingredienti de “Il the dello scrittore”, una serie di appuntamenti a cadenza mensile dedicati agli appassionati della scrittura negli spazi di Officina della Scrittura.
In Officina della Scrittura, il primo museo al mondo dedicato al Segno e alla Scrittura sorto a fianco della storica Manifattura Penne Aurora, lo scrivere è protagonista, ci circonda, è nell'aria e sulle pareti. E' il luogo ideale ad ospitare “Il the dello scrittore”, una serie di appuntamenti domenicali a cadenza mensile, a cura dell'Associazione culturale YOWRAS, dedicati agli autori di racconti, poesie, romanzi, a chi ha il classico manoscritto nel cassetto, a chi scrive per sé e a chi sogna interminabili code per la firma delle copie.
Ogni appuntamento, suddiviso in due momenti dal titolo "Laboratorio delle parole", è incentrato sulla possibilità di confronto e scambio di esperienze che chi scrive può condividere, accompagnato da alcuni consigli operativi e spunti di riflessione.
Ogni “Laboratorio delle parole” è preceduto da una brevissima introduzione al tema, sempre riguardante la scrittura, che verrà poi affrontato nel corso della conversazione. Non si tratta quindi di una conferenza, ma di un incontro in cui ogni argomento viene sviluppato in modo collettivo.
A disposizione degli autori vi sarà lo spazio di "scrittura libera" con fogli di carta e penne stilografiche Aurora per seguire l'ispirazione del momento e del luogo e far fluire l'inchiostro e i pensieri.
Il primo appuntamento avrà luogo domenica 27 gennaio presso il Ristorante-Caffetteria L'Officina, il ristorante del Museo del Segno, con il seguente programma:
 
10.30 - 11.30 L’importanza della carta per la nascita di un libro
Visita guidata alla mostra “Di Carta” e conversazione con Paola Gribaudo
sulla nascita di un libro e sulla carta come elemento fondamentale
11.30 - 13.00 primo Laboratorio delle parole:
“La presentazione perfetta” - I parte
14.30-16.00 secondo Laboratorio delle parole:
“Il curatore editoriale: il sarto della scrittura”

 In via del tutto eccezionale, al termine del primo appuntamento con “Il the dello scrittore”, seguirà, alle 15 e alle 16.30, la visita teatrale “Museiamo”, un'inusuale visita alla scoperta di Officina della Scrittura con la guida di attori professionisti. Un’esperienza che vi permetterà di vivere la storia del museo e della collezione con un’ottica diversa.
 
Officina della Scrittura
www.officinadellascrittura.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 011 034 30 90
Strada da Bertolla all'Abbadia di Stura, 200 - Torino