Fratelli Salvadori 1919 di Bologna entra nella Unione





Fratelli Salvadori di Bologna festeggia il proprio Centenario con l’ingresso nella Unione Imprese Storiche Italiane. Fondata nel 1919, la Fratelli Salvadori è stata una società pioneristica di merci e spedizioni che ha osato sfidare le difficoltà imposte dal dopoguerra, come le strade distrutte dai bombardamenti, organizzando i primi trasporti di merci a bordo di aerei civili. L'inventiva, la lungimiranza e la consapevolezza del valore delle persone e dei beni sono alla base di tale impresa. Queste qualità si sono trasformate in know-how, comunicazione, rapidità ed efficienza, le principali caratteristiche dell'azienda al giorno d'oggi.

L’attività di Fratelli Salvadori 1919 è specializzata nell'importazione di merci dalla Cina, dall'India e dagli Stati Uniti d'America. Il servizio offerto ai clienti inizia con la preparazione, l'imballaggio e l'inoltro delle merci dai magazzini degli spedizionieri, per poi proseguire attraverso il processo di sdoganamento una volta che i carichi arrivano in Italia, intervenendo, se necessario, in questa delicata fase burocratica e terminare con la consegna delle merci alle loro destinazioni finali. Spedizionieri internazionali e intermediari doganali che operano da Bologna, Milano e Roma offrendo servizi di logistica di alto livello a imprese di tutto il mondo.

Attraverso le generazioni, questa capacità di fornire ai clienti servizi e infrastrutture ha reso tale impresa, con base a Bologna, il principale riferimento per tutti coloro che importano merci dall'estero verso l'Italia.

Con l’ingresso di Fratelli Salvadori 1919 salgono a quattro le imprese storiche dell’Emilia-Romagna associate all’Unione. Gli altri marchi storici sono Gran Deposito Aceto Balsamico Giuseppe Giusti 1605 di Modena, Aceto Balsamico del Duca 1891 di Spilamberto e Villani Salumi 1886 di Castelnuovo Rangone.

 

www.salvadori1919.it