belforteIl volume, a cura di Alberto Castaldini, si intitola Interrogarsi sul CORONAVIRUS tra Fede e Ragione (2020, pgg. 443, prezzo € 28.00) ed è edito dalla nostra associata Salomone Belforte & C. Editori Librai dal 1805. Si tratta di un’opera a più voci sul Coronavirus e le sue conseguenze, dopo che la paura della morte e il distanziamento hanno condizionato la vita sociale, religiosa e politica dell’Italia e del mondo. Quarantacinque testimonianze sulla pandemia – cardinali, uomini di Chiesa, rabbini, imam, lama, storici, filosofi, economisti, giornalisti, donne e uomini di scienza, il diario di un bambino – descrivono la nostra incertezza, e riflettono su come affrontare il prossimo futuro con le armi più adatte: quelle della morale, della cultura, della fede, della ragione. La crisi vasta e profonda del tempo che stiamo vivendo ci spinge infatti a pensare con urgenza su come riformare la società e le istituzioni. La sfida in atto passa perciò dalle nostre esistenze individuali per aprirci, immediatamente dopo, a una prospettiva comune che non esclude la cura e la dignità di nessuno. A una minaccia globale bisogna trovare una soluzione globale: la risposta armonica e convergente di Fede e Ragione può affrontare la realtà che ci sta di fronte.

Scrive nella nota introduttiva Guido Guastalla – editore della Salomone Belforte & C “che questo libro non vuol essere un reportage giornalistico o un instant book, ma una riflessione più profonda che, fotografando lo stato attuale della nostra condizione di incertezza, ci prepari ad affrontare un terreno altrettanto sconosciuto, che è quello del post-virus e del futuro con le armi più adatte che sono quelle della morale, della cultura, della fede, della ragione”.

www.salomonebelforte.com